Home > Rock > LA DOMENICA … GIORNO DA DIMENTICARE?

LA DOMENICA … GIORNO DA DIMENTICARE?

15 Gennaio 2006


Salve a tutti! (Spero abbiate passato una bella settimana)…oggi e’ domenica e anche se e’ festivo …a me fa uno strano effetto …e’ tutto morto, desolato e desolante …
Uno esce x strada,e vede le balle di paglia che camminano da sole (erba rotolante), qualche extra comunitario che s’incontra con il suo gruppo in qualche squallida piazza presa d’assalto dai piccioni, e la gente (quasi tutti vecchi )che escono (o entrano) frenetici dalla messa,… a secondo dell’orario (se vi siete alzati troppo presto perche’ il figlio del vostro vicino ha iniziato a piangere ininterrottamente all’alba,o tardi perche’ avete avuto una notte insonne …) , e qualche macchina che sfreccia per le strade vuote della citta’, con musica villica … sparata a palla … per non parlare del solito pazzo del paese che fa lunghi comizzi ai gatti,(ma neanche loro sembrano interessati..)
e che dire del rincoglionimento di quando uno si alza non troppo presto e dice …oggi e’ domenica …e ora che faccio?

Categorie:Rock Tag: , ,
  1. hystrix
    15 Gennaio 2006 a 12:41 | #1

    Musica di sottofondo, un bel libro?
    Preparare un bel pranzetto?
    Buona domenica

  2. infangata
    15 Gennaio 2006 a 12:45 | #2

    be si sarebbe un’dea …

  3. Skunk
    15 Gennaio 2006 a 14:53 | #3

    la domenica è fatta per dormire ……. poi esci verso le tre-quatro per un caffè, e trovi qualcuno a riprendersi dalla sbronza della notte, quello che segue le partite, quello che è ancora in giro dal sabato, quelli che escono solo la domenica, quelli che vanno in chiesa per far vedere il vestito nuovo,insomma è meglio dormire sino all’una e mezza come oggi ciao buon giorno e buona domenica!

  4. BASIK
    15 Gennaio 2006 a 17:54 | #4

    E’ vero, la domenica è triste. Già il solo pensiero che il giorno successivo si ritorna agli impegni, rende desolante la giornata.
    Il sabato è il giorno più bello della settimana.

  5. Renato
    15 Gennaio 2006 a 18:15 | #5

    Etimologicamente la domenica è il giorno del Signore. Una proposta potrebbe essere quella di riprendere antiche buone abitudine.

    Sicuramente le cose sarebbero vissute sotto tutta un’altra luce. Resto della settimana compreso.

I commenti sono chiusi.